Passa ai contenuti principali

CHRISTMAS DRESS #CERCASI



Natale ormai alle porte e le immancabili- quanto ansiogene domande- su quali siano i programmi per il prossimo Capodanno sono ormai dietro l'angolo. Personalmente non progetto nulla. Circondarsi di amici e persone che amo è priorità il resto è vita che scorre. Una certezza è il cenone di Natale con parenti il cui dialogo è fatto da altrettanto domande ansiogene ma sono poche ore e lasciamoli pur sfogare sti parenti. 
Domenica presa per me e per il mio ego, praticamente giornata pregna di attenzione a miscelare l'olio con lo zucchero per uno scrub viso degno di tale nome. 
Qualche assaggio di cene/pranzi/aperitivi/the con parenti l'abbiamo avuta e ora possiamo entrare a piè pari nel girone degli ingordi e solo Dio sa quale punizione mi sta riservando. 
Il forno ha già sfornato biscotti al cioccolato in quantità industriali. All'appello, per ora, mancano le cartellate perchè in Puglia non è Natale senza di esse ma per la signora madre si attende il ventiquattro. Praticamente è come quelli che il presepe non è mai completo sino al venticinque. Una filosofia di vita in pratica. 

La casa piena di lucine perchè anche se non salveranno il mondo lo rendono di certo migliore. Willy ha il suo collare natalizio. Color rosso, meglio andare sul sicuro. Giro di shoppong fatto ma niente di interessante. Jeans strappati anche a Natale che poi a me sto stile da scappati di casa comincia a stancare. In cerca dell'outfit perfetto. Meno scontato ma non troppo fuori le righe che di certo bisogna fare i conti con la realtà. Little red dres sempre in voga ed è come andare su sicuro. Black dres sempre ben accetto ma amiche mie è Natale ed osiamo almeno nella grande festa che ad essere seri e rigorosi c'è sempre tempo. 















Posta un commento

Post popolari in questo blog

FASHION | TEMPO DI SALDI

E’ decisamente arrivata l’estate, ma quella calda, afosa e “stancante”. Non ci fa pensare altro che poter stare in riva al mare, a sorseggiare una bibita fresca, in pieno relax senza il rischio di evaporare come se stessi in città. Ebbene si, vi scrivo ancora dalla città e di andare in vacanza è ancora presto, ma in questi giorni mi sono consolata molto bene. Gironzolando sui vari siti in vista dei saldi e con i trenta gradi all’ombra mi sono data allo shopping online.

La chioma...splende! (Beauty)

Ciao bellezze.
Eccomi con un altro post Beauty. Oggi si parla di capelli. Soprattutto come curarli e domarli.
Personalmente mi piace variare, come avrete notato. Non prediligo necessariamente dei prodotti rispetto ad altri. Li provo tutti e poi valuto quale potrebbe andarmi bene.
Per quanto riguarda il tema CAPELLI, giuro che ne ho provate di ogni. Mai uno che riesca a soddisfarmi pienamente. Ho dei capelli un pò particolari. A me non piacciono per niente!! A mio modo cerco di domarli come meglio mi riesce. Avendo capelli abbastanza secchi sulle punte e un pochetto doppi tendono ad incresparsi facilmente. Ok, ad immaginarli sembra che vado in giro con un gatto morto in testa!!! Tranquilli è esattamente così. ;) eheh
Causa capello abbastanza particolare cerco di curarlo al meglio ma, come potete notare, non vado alla ricerca di prodotti super costosi. Cerco di usare prodotti facilmente accessibili a tutti e molto low cost. Penso che la qualità non sia collegata al costo, ma questo in …

TRAVEL | ROADTRIP GARGANO: CHIANCAMASSITTO

Sapete quando si ha la felicità a portata di mano ma non la si preferisce perchè si fa caso sempre alle cose che non si hanno piuttosto a quelle che si hanno. Diamo molto più valore alle cose che ci mancano o che non possiamo avere con la certezza che le medesime potrebbero farci star bene, potranno renderci felici!