Passa ai contenuti principali

NEL TUNNEL DEI CULOTTES





Partendo dal presupposto che già mi son fatta andar giù i famosi risvoltini ai pantaloni. E che alla fine ci sono caduta dentro al tunnel con tutto in mio armadio. Partendo dal presupposto che io, arrivate ad alcune temperature, alle calze, non posso proprio rinunciare. Sono vintage dentro, lo so. Partendo da presupposto e dal dato di fatto che vivo la maggior parte dell'anno a 400mt dal livello del mare. Quindi vi lascio immaginare. Per quando passo il tempo a Roma scorazzando tra un ufficio e l'altro intervallando il tempo in Via del Corso potrebbe essere una variante. Sempre se il signore fidanzato non me li bruci prima del tempo e a giudicare dal fatto che non gli piace 3/4 del mio armadio finisce che brucerà anche me un giorno. Partendo dal presupposto che sono una fashion victim e le mode non sfuggono a tutti i miei sensi manco se fosserò questioni di vita e di morte. E, si, so che non mi capite ma vi voglio bene lo stesso. Ora ditemi voi se tra un aperitivo alla Perla Nera e un giro in centro. -Che due strade messe insieme trovatemelo voi sto centro-. E una pizza da Castill (rimpiangendo di già quella del Pub Mango) io potrei indossare loro. Il nuovo trend che le street style ci stanno propinando da mesi e mesi. I pantaloni Culottes. Immaginate me che vengo tentata ogni santo giorno nell'acquistare questo capo tanto osannato quanto criticato. Perchè se nella vita o-ti-amano-o-ti-odiano, vali. Così ci hanno imparato a credere. Io che all'inizio guardandolo storcevo il naso sono finita nell'avere gli occhi a cuoricino quando si palesa davanti alla mia vista. Ditemelo che sto entrando nel tunnel. Ditemelo. Adatto per gambe chilometriche e per le taglie petit. Da usare con le ballerine o all stars se hai gambe pari a Gisel. Tacco alto o zeppa. Ma osiamo anche lo stivale che l'ho sempre detto che questa vita è per le coraggiose, per le ragazze normali.  Una bella variante da prendere in considerazione se si è indecisi sulla gonna lunga o il pantalone con risvoltino annesso. Che sia di lana o cotone. Stampato o minimal poco importa. Ciò che veramente conta è vestirsi di sicurezza e sfacciataggine tutto il resto può aspettare. 














Posta un commento

Post popolari in questo blog

FASHION | TEMPO DI SALDI

E’ decisamente arrivata l’estate, ma quella calda, afosa e “stancante”. Non ci fa pensare altro che poter stare in riva al mare, a sorseggiare una bibita fresca, in pieno relax senza il rischio di evaporare come se stessi in città. Ebbene si, vi scrivo ancora dalla città e di andare in vacanza è ancora presto, ma in questi giorni mi sono consolata molto bene. Gironzolando sui vari siti in vista dei saldi e con i trenta gradi all’ombra mi sono data allo shopping online.

La chioma...splende! (Beauty)

Ciao bellezze.
Eccomi con un altro post Beauty. Oggi si parla di capelli. Soprattutto come curarli e domarli.
Personalmente mi piace variare, come avrete notato. Non prediligo necessariamente dei prodotti rispetto ad altri. Li provo tutti e poi valuto quale potrebbe andarmi bene.
Per quanto riguarda il tema CAPELLI, giuro che ne ho provate di ogni. Mai uno che riesca a soddisfarmi pienamente. Ho dei capelli un pò particolari. A me non piacciono per niente!! A mio modo cerco di domarli come meglio mi riesce. Avendo capelli abbastanza secchi sulle punte e un pochetto doppi tendono ad incresparsi facilmente. Ok, ad immaginarli sembra che vado in giro con un gatto morto in testa!!! Tranquilli è esattamente così. ;) eheh
Causa capello abbastanza particolare cerco di curarlo al meglio ma, come potete notare, non vado alla ricerca di prodotti super costosi. Cerco di usare prodotti facilmente accessibili a tutti e molto low cost. Penso che la qualità non sia collegata al costo, ma questo in …

TRAVEL | ROADTRIP GARGANO: BAIA DI VIGNANOTICA

Il Gargano per me è vacanza estiva a tutti gli effetti. Anche se ogni estate parto alla scoperta di nuovi posti, non passa estate che non faccio tappa in una delle splendide spiagge del Gargano.

Ogni estate scopro una spiaggia nuova. Qualcuna segreta, un'altra ormai diventata troppo turistica. L'altra inusuale e nascosta, insomma ogni estate una scoperta.
Il Gargano è famoso per location e paesini come Vieste, Peschici e per i meno frequentatori vi consiglio anche Mattinata.