Passa ai contenuti principali

WHAT REMAINS OF GRAY.



Parte tutto di mattina. Quando ti svegli con un'idea, quella, non ti lascerà in pace fino a quando non l'hai assecondata. Poi aggiungiamo se l'idea appartiene ai cambiamenti. Quelli son pericolosi, si sa. 
Allora non ti resta che sederti e cominciare a spulciare qui e là tra le tendenze hair che vanno di moda.

Perché qui il file rouge è sempre il trend. E' risaputo che a noi le cose out non CI PIACCIONO!

Che lo shastush fosse ormai decisamente out è più che chiaro anche ai non addetti ai lavori, del fashion s'intende. 

Reduce da un degradè sul nocciola ma dall'idea fissa, che più fissa non si può, di tornare al capello scuro a tinta unita possibilmente, salto tra una treccia a lisca di pesce e uno chignon basso che fa tanto chic. Mi ritrovo ipnotizzata a fissare capelli sylver. No bianchi e no biondi. Grigio non ci confondiamo.





Io che devo ancora riprendermi dalle feroci quanto arrapanti sculacciate del ormai caro, a tutte noi, Mr Gray. 

Credo che se un giorno mi presentassi da quel sant'uomo di Mario o dalla meravigliosa quanto paziente Rosanna richiedendo tale risultato rimarrebbero allibiti. Qualcuno mi farebbe sedere chiedendomi cosa o chi mi avrebbe ridotta così da farmi pensare ad una follia del genere. 

Credo che ad una tentazione del genere bisogna cedere solo se si è belli. Da morire. Ma di una bellezza interiore, che si sà è l'anima quella che conta. Credo che Dio abbia in serbo per me ben altre punizioni per aver ceduto a tentazioni indegne quanto bizzarre in questo "Fashion World". Tranquilli questa volta faccio la brava. 

Credo che danno luce, esaltano lo sguardo ed ipnotizzano. Ma personalmente di Cinquanta sfumature di Grigio continuo a preferire quel gran gnocco di MR Gray. 
Sia chiaro!!

Per tutto il resto è solo follia e questa vita 
condiscila con l'ingrediente migliore..

















Posta un commento

Post popolari in questo blog

FASHION | TEMPO DI SALDI

E’ decisamente arrivata l’estate, ma quella calda, afosa e “stancante”. Non ci fa pensare altro che poter stare in riva al mare, a sorseggiare una bibita fresca, in pieno relax senza il rischio di evaporare come se stessi in città. Ebbene si, vi scrivo ancora dalla città e di andare in vacanza è ancora presto, ma in questi giorni mi sono consolata molto bene. Gironzolando sui vari siti in vista dei saldi e con i trenta gradi all’ombra mi sono data allo shopping online.

La chioma...splende! (Beauty)

Ciao bellezze.
Eccomi con un altro post Beauty. Oggi si parla di capelli. Soprattutto come curarli e domarli.
Personalmente mi piace variare, come avrete notato. Non prediligo necessariamente dei prodotti rispetto ad altri. Li provo tutti e poi valuto quale potrebbe andarmi bene.
Per quanto riguarda il tema CAPELLI, giuro che ne ho provate di ogni. Mai uno che riesca a soddisfarmi pienamente. Ho dei capelli un pò particolari. A me non piacciono per niente!! A mio modo cerco di domarli come meglio mi riesce. Avendo capelli abbastanza secchi sulle punte e un pochetto doppi tendono ad incresparsi facilmente. Ok, ad immaginarli sembra che vado in giro con un gatto morto in testa!!! Tranquilli è esattamente così. ;) eheh
Causa capello abbastanza particolare cerco di curarlo al meglio ma, come potete notare, non vado alla ricerca di prodotti super costosi. Cerco di usare prodotti facilmente accessibili a tutti e molto low cost. Penso che la qualità non sia collegata al costo, ma questo in …

TRAVEL | ROADTRIP GARGANO: BAIA DI VIGNANOTICA

Il Gargano per me è vacanza estiva a tutti gli effetti. Anche se ogni estate parto alla scoperta di nuovi posti, non passa estate che non faccio tappa in una delle splendide spiagge del Gargano.

Ogni estate scopro una spiaggia nuova. Qualcuna segreta, un'altra ormai diventata troppo turistica. L'altra inusuale e nascosta, insomma ogni estate una scoperta.
Il Gargano è famoso per location e paesini come Vieste, Peschici e per i meno frequentatori vi consiglio anche Mattinata.