Passa ai contenuti principali

FASHION | Gli occhi puntati a Cannes!


Buongiorno a tutte ragazze!
Finalmente un back alle origini. Si torna a parlare di fashion e di glamour. A noi che ci piace dare una sbirciatina a questo mondo patinato e tutto lustrini,come non potevamo avere gli occhi puntati sul festival atteso del periodo. 

Ormai il red carpet ha preso vita già da un paio di giorni, e abbiamo già stilato una piccola pagella su quelle meraviglia/ oscenità che si sono viste girovagare al festival.

Come ogni anno e in ogni gala che si rispetti siamo stati pungenti:





- Naomi Watts va sul sicuro con l'abito di Elie Saab. Piume, scollature ombelicali e sbrilluccichii. Come non poter osare in una cerimonia del genere. Poi con la sua bellezza anche vestita con sacchi di plastica farebbe la sua figura! 



- Clotilde, ma cara mia, è risaputo che il total nude sbatte. Anche tanto. Colore e forma, bocciati in tutto! Un misto tra una casalinga disperata e una ragazza in procinto di diventare una geisha. Accessori carini ma abbinamento sbagliato.





-Salma Hayec ma tutti questi puntini se li segno con la matita ci esce qualcosa? No spiega! Taglio del vestito spagnoleggiante e non curato. NO!





- Natalie mia cara, il vestito di Dior è carino. Viva la semplicità prima di tutto. Ma questo vestito non ti valorizza, anzi, accentua la tua magrezza. Sei così bellina Nat valorizziamoci sù!






- Chi dice che la combinazione nero e blu è out lo lincio!! Per quanto mi riguarda non c'è unione più chic di questa. La cara Sienna lo sà, e in questo Lavin è meravigliosa. Azzeccato il look con i capelli raccolti per dar luce al volto. Via gli accessori per valorizzare lo scollo e il fiocco. Per me hai vinto tu!




- Io-la-Adoro!! 
In un abito così importante lei gioca. E' così simpatica che smorza qualsiasi animo. Lupita in Guggi è una meravigliosa farfalla. Colori forti in contrasto con la sua pelle che la valorizza al massimo. La seguo già da un pò e non mi delude mai!!


  

-Si sà che la scelta sull'abito nero è una vincita alla lotteria. Julianne Moor non ha voluto rischiare e andare sul sicuro. Look nella sua interezza armonioso. Mero in contrasto con la sua pelle così chiara. Capelli raccolti per evidenziare lo scollo vertiginoso. Nessun accessorio per non distogliere l'attenzione. Unica pecca, gli orecchini. Grandi ma, nun se vedono!! Avrei optato per altro cara Julienne, ma comunque promossa. 

Bellezze vi lascio ad una carrellata di foto.
Fatemi sapere la vostra idea....bacioni!


















Posta un commento

Post popolari in questo blog

FASHION | TEMPO DI SALDI

E’ decisamente arrivata l’estate, ma quella calda, afosa e “stancante”. Non ci fa pensare altro che poter stare in riva al mare, a sorseggiare una bibita fresca, in pieno relax senza il rischio di evaporare come se stessi in città. Ebbene si, vi scrivo ancora dalla città e di andare in vacanza è ancora presto, ma in questi giorni mi sono consolata molto bene. Gironzolando sui vari siti in vista dei saldi e con i trenta gradi all’ombra mi sono data allo shopping online.

La chioma...splende! (Beauty)

Ciao bellezze.
Eccomi con un altro post Beauty. Oggi si parla di capelli. Soprattutto come curarli e domarli.
Personalmente mi piace variare, come avrete notato. Non prediligo necessariamente dei prodotti rispetto ad altri. Li provo tutti e poi valuto quale potrebbe andarmi bene.
Per quanto riguarda il tema CAPELLI, giuro che ne ho provate di ogni. Mai uno che riesca a soddisfarmi pienamente. Ho dei capelli un pò particolari. A me non piacciono per niente!! A mio modo cerco di domarli come meglio mi riesce. Avendo capelli abbastanza secchi sulle punte e un pochetto doppi tendono ad incresparsi facilmente. Ok, ad immaginarli sembra che vado in giro con un gatto morto in testa!!! Tranquilli è esattamente così. ;) eheh
Causa capello abbastanza particolare cerco di curarlo al meglio ma, come potete notare, non vado alla ricerca di prodotti super costosi. Cerco di usare prodotti facilmente accessibili a tutti e molto low cost. Penso che la qualità non sia collegata al costo, ma questo in …

TRAVEL | ROADTRIP GARGANO: CHIANCAMASSITTO

Sapete quando si ha la felicità a portata di mano ma non la si preferisce perchè si fa caso sempre alle cose che non si hanno piuttosto a quelle che si hanno. Diamo molto più valore alle cose che ci mancano o che non possiamo avere con la certezza che le medesime potrebbero farci star bene, potranno renderci felici!