Passa ai contenuti principali

DECOR: Seletti mio Amore!

























Eccomi di nuovo qui. Una domenica pomeriggio dove un sole timido riscalda la mia camera da dove vi scrivo. Come ogni domenica mi dedico alla ricerca di qualche brand che mi stuzzica un pò di curiosità.


E' già da un po che avevo puntato quest'azienda. Si tratta di un brand di arredamento che da un pò di tempo a questa parte adoro particolarmente. Dico la sincera verità vorrei possedere realmente un accessorio di quest'azienda. Sapete quelle cose che #senoncelhainonseinessuno, beh ecco proprio così. 
Si scherza, questo è ovvio ma gli oggetti che propone SELETTI, sono vere e proprio opere d'arte. 

Non so se siete già a conoscenza del basto catalogo di prodotti che può offrire ma vi invito a vedere il loro sito Sito Seletti.

Io personalmente sono rimasta affascinata, addirittura catturata dalla porcellana. Cono particolari, frutto di una mente creativa estrosa e devo dire che è un vero e proprio pezzo unico. 










Passando dalla porcellana "estrosa" alle posate. Particolari anch'esse sennò inutile portare la firma Seletti. Accessori composti da posate. Posate particolari e uniche è il mood che questo brand continua a riproporci. 






























Veri e propri oggetti unici che arricchiscono la nostra tavola e danno quel tocco di carattere in più. Io sono innamorata da queste posate con il termine da attrezzo da meccanico. E' come se ti mandasse in tilt. Ma dove mi trovo? A pranzo o in una officina di qualche meccanico super muscoloso? (Sfido chiunque!).

Passando dalla tavola e a tutto ciò che appartiene al mondo della decorazione tavolata vi mostro quelli che per me sono gli oggetti top di questo marchio. Gli oggetti da arredo che danno quel tocco underground alla vostra casa. 




In una futura casa tutta mia non potrò rinunciare a questo neon art a lettere. Ovviamente mia iniziale. La trovo dannatamente top. Poggiata a terra con i fili a vista fa molto New York. 


Ovviamente arredo e home decor mon amur. I mobili di Seletti brand sono un canto alla creatività più pura. Dove colore ed immaginazione non hanno limiti. 

              Il mio preferito è il secondo comò della prima foto. Azzardato e sfacciato.   




                     Che sono innamorata di Seletti oramai non è più un segreto!




Posta un commento

Post popolari in questo blog

FASHION | TEMPO DI SALDI

E’ decisamente arrivata l’estate, ma quella calda, afosa e “stancante”. Non ci fa pensare altro che poter stare in riva al mare, a sorseggiare una bibita fresca, in pieno relax senza il rischio di evaporare come se stessi in città. Ebbene si, vi scrivo ancora dalla città e di andare in vacanza è ancora presto, ma in questi giorni mi sono consolata molto bene. Gironzolando sui vari siti in vista dei saldi e con i trenta gradi all’ombra mi sono data allo shopping online.

La chioma...splende! (Beauty)

Ciao bellezze.
Eccomi con un altro post Beauty. Oggi si parla di capelli. Soprattutto come curarli e domarli.
Personalmente mi piace variare, come avrete notato. Non prediligo necessariamente dei prodotti rispetto ad altri. Li provo tutti e poi valuto quale potrebbe andarmi bene.
Per quanto riguarda il tema CAPELLI, giuro che ne ho provate di ogni. Mai uno che riesca a soddisfarmi pienamente. Ho dei capelli un pò particolari. A me non piacciono per niente!! A mio modo cerco di domarli come meglio mi riesce. Avendo capelli abbastanza secchi sulle punte e un pochetto doppi tendono ad incresparsi facilmente. Ok, ad immaginarli sembra che vado in giro con un gatto morto in testa!!! Tranquilli è esattamente così. ;) eheh
Causa capello abbastanza particolare cerco di curarlo al meglio ma, come potete notare, non vado alla ricerca di prodotti super costosi. Cerco di usare prodotti facilmente accessibili a tutti e molto low cost. Penso che la qualità non sia collegata al costo, ma questo in …

TRAVEL | ROADTRIP GARGANO: CHIANCAMASSITTO

Sapete quando si ha la felicità a portata di mano ma non la si preferisce perchè si fa caso sempre alle cose che non si hanno piuttosto a quelle che si hanno. Diamo molto più valore alle cose che ci mancano o che non possiamo avere con la certezza che le medesime potrebbero farci star bene, potranno renderci felici!