Passa ai contenuti principali

GRADUATION DAY


Eccomi di nuovo con voi ragazze.
Care amiche ultimamente gli impegni aumentano a vista d'occhio e il blog purtroppo ne risente. Appena riesco a ritagliarmi un pò di tempo corro subito a scrivere e buttar giù una nuova idea e parlarvi di qualcosa di carino. Consigliandovi qualche piccolo trucchetto che ho acquisito con l'esperienza.
Lungi da me la presunzione e le dritte da maestrina, sono piccolissimi consigli di una che, come voi, è attenta alla moda ;)

Oggi l'argomento del post è la famosa sessione di laurea. 
Il giorno tanto desiderato è arrivato e mille sono i preparativi a cui pensare. Il ristorante, i fiori, gli inviti ai parenti ed amici tutti e tutte le faccende che l'evento comporta. 
Si ragazze, per me è un vero e proprio evento e la protagonista sei tu!!
L'evento deve essere disegnato su di te, come un vestito! Deve caderti a pennello o parlar di te, sennò che evento sarebbe!!
Ebbene, come ultimo pensiero ricade, quasi sempre, su che indossare il fatidico giorno.


Per me sono accessibili tre varianti. Pantaloni, gonna e vestito!!

Parlando di pantaloni prediligo il taglio classico da smoking. 
Linee dritte, pulite e senza stampe varie. 
Possibilmente anche taglio maschile.

Rende tutto più serio e di un certo rigore. Adoro!

Libero sfogo alla parte superiore. Si possono abbinare camicette, top a giro di vario genere e soprattutto di qualsiasi colore. 
Giocate ragazze ma mi raccomando rimanete sempre sulla linea classico/elegante. 



Scarpa classica la decoltè nera con il particolare nell'interno del tacco con la parte dorata. Nera e in vernice. Un passpartù ottimo in queste occasioni. Rende ancora più elegante l'outfit e ridà femminilità all'abito. Adoro. Il gioco tra maschile/femminile negli abiti è quello che adoro di più.

Borsa, classicissima, nera e possibilmente con qualche trama. Più marcata è meglio si vedrà.
Deve risaltare in tutto quel gioco di linee classiche e pulite. 

Nella foto ho aggiunto anche due cappotti, nel caso dovesse fare freddo!

Osate!!

Colori diversi e a contrasto è il motto!!

Altra variante.La gonna. 
Per me è un indumento che dalla laurea in poi deve rientrare negli acquisti ordinari. non più straordinari. Ottima nei colloqui di lavoro. Rendono serioso e femminile al 100% l'outfit.

Anche qui ho messo più varianti. Anche la gonna in pelle con un bel gioco di linee sovrapposte. 

Per me l'outfit preferito è il primo. Gonna nera e top viola in pelle.
Azzardo azzecatissimo dall'effetto strong, ma questo è per chi vuole osare. 


La camicetta è un classico, per chi vuole rimanere nelle righe e non cercare di strafare se non ci si sente sicuri.

Scarpa classica con laccetto alla caviglia e sbizzarritevi con la borsa. Cercate di abbinare una di un colore che non avere usato nell'outfit. Qui ho usato il grigio che, come noterete, con il primo abbinamento ci stà da Dio!!


Ultimo abbinamento, quello che amo di più!
Sarà che il giorno della mia proclamazione ero vestita in un tubino rosso corallo. 
Della serie OSIAMO ORA O MAI PIU'!!
Eheheh

Ecco cinque varianti di tubini. Taglio classico. Aderente o che scende morbido. Quattro varianti ottime da utilizzare come sostituzione al classico tubino nero o scuro. 
Io adoro il numero tre MANGO!!

Ho abbinato due tipi di decoltè.
La prima è la classica scura scamosciata e la seconda, sempre scamosciata, ma di un grigio topo.
Ottima variante alla classica nera.
Ragazze in questa variante cercate di giocare sugli accessori. 

Qui avete un solo indumento. 

Per me gli accessori che devono colpire sono l'orologio e una spilla.
Per non essere ordinari, con la spilla giocate una buona carta.

Grande, brillante, che colpisca, catturi l'attenzione.

Borsa stessa usata nella prima opzione che vi ho proposto.

Passando agli accessori, vi mostro due varianti.
Una strong, creazy dedicata a quelle che osano e non hanno paura di farlo.
L'altra variante è moooolto romantica. 

Unica combinazione che li unisce è l'oro.
Ecco qui i miei piccoli consigli per un giorno particolarissimo.
Spero vi sia stata utile e che vi abbia tolto piccoli dubbi.
Bacioni bellezze e alla prossima!

Ciao Angela.
Posta un commento

Post popolari in questo blog

FASHION | TEMPO DI SALDI

E’ decisamente arrivata l’estate, ma quella calda, afosa e “stancante”. Non ci fa pensare altro che poter stare in riva al mare, a sorseggiare una bibita fresca, in pieno relax senza il rischio di evaporare come se stessi in città. Ebbene si, vi scrivo ancora dalla città e di andare in vacanza è ancora presto, ma in questi giorni mi sono consolata molto bene. Gironzolando sui vari siti in vista dei saldi e con i trenta gradi all’ombra mi sono data allo shopping online.

La chioma...splende! (Beauty)

Ciao bellezze.
Eccomi con un altro post Beauty. Oggi si parla di capelli. Soprattutto come curarli e domarli.
Personalmente mi piace variare, come avrete notato. Non prediligo necessariamente dei prodotti rispetto ad altri. Li provo tutti e poi valuto quale potrebbe andarmi bene.
Per quanto riguarda il tema CAPELLI, giuro che ne ho provate di ogni. Mai uno che riesca a soddisfarmi pienamente. Ho dei capelli un pò particolari. A me non piacciono per niente!! A mio modo cerco di domarli come meglio mi riesce. Avendo capelli abbastanza secchi sulle punte e un pochetto doppi tendono ad incresparsi facilmente. Ok, ad immaginarli sembra che vado in giro con un gatto morto in testa!!! Tranquilli è esattamente così. ;) eheh
Causa capello abbastanza particolare cerco di curarlo al meglio ma, come potete notare, non vado alla ricerca di prodotti super costosi. Cerco di usare prodotti facilmente accessibili a tutti e molto low cost. Penso che la qualità non sia collegata al costo, ma questo in …

TRAVEL | ROADTRIP GARGANO: BAIA DI VIGNANOTICA

Il Gargano per me è vacanza estiva a tutti gli effetti. Anche se ogni estate parto alla scoperta di nuovi posti, non passa estate che non faccio tappa in una delle splendide spiagge del Gargano.

Ogni estate scopro una spiaggia nuova. Qualcuna segreta, un'altra ormai diventata troppo turistica. L'altra inusuale e nascosta, insomma ogni estate una scoperta.
Il Gargano è famoso per location e paesini come Vieste, Peschici e per i meno frequentatori vi consiglio anche Mattinata.